Un territorio tutto da scoprire


Il tratto di Costa in cui si trova Marina di Carrara è la posizione ideale per raggiungere mete turistiche straordinarie e per scoprire luoghi speciali, tra i più belli d’Italia.

Al tramonto, all’alba o durante le giornate di ottobre questi posti incantati regalano emozioni uniche e la visita al 4×4 Fest rappresenta opportunità per godersi un viaggio tra shopping, arte, storia, cultura, bellezze naturali e buon cibo.

Fuori 4×4 Fest: le perle del nostro territorio

Carrara


Carrara è conosciuta a livello internazionale come capitale mondiale del marmo. Caratterizzata da un patrimonio artistico e culturale ricco di eccellenze, dal 2017, Carrara è Città Creativa UNESCO.

Massa


Caratterizzata dal suo Palazzo Ducale in piazza Aranci, in pieno centro storico, detto anche Palazzo Rosso costruito da Alberico I Cybo Malaspina e ampliato poi da Alberico II.

Lucca


Un vero e proprio gioiello d’arte rinascimentale con le sue piazze, le mura, le cento chiese, le torri e i campanili che spiccano lungo le strade acciottolate del piccolo centro.

Lunigiana


A metà fra Liguria e Toscana, in Lunigiana sorgono alcuni dei borghi medievali più belli d’Italia. Il nome di questa zona deriva dall’antica città romana Luni che si trova alla foce del fiume Magra a poca distanza da Sarzana.

Colonnata


Immersa nelle Alpi Apuane conosciuta per il suo celebre lardo, prodotto d’eccellenza enogastronomico toscano, e per le Cave di Marmo. 

Versilia


Il top per chi ama il mare e vuole godersi un ultimo tuffo nel mese di ottobre. Da non perdere Forte dei Marmi e Viareggio, due perle note in tutto il mondo che anche in autunno possono riservare piacevoli sorprese.

Cinque Terre


Un luogo magico, definito dai poeti inglesi l’ottava meraviglia del mondo che saprà conquistarti con i suoi colori e i pittoreschi scorci da cartolina.

Lerici


Colorata cittadina in cui lasciarsi conquistare da una visita al Castello, da una bella passeggiata fra i carruggi oppure da un giretto al parco Shelley o al borgo di Tellaro.